. .
Follow:
..

Laboratorio Odontotecnico

Il Laboratorio odontotecnico interno si occupa di tutte le lavorazioni inerenti la protesi dentaria sia di tipo fisso che di tipo rimovibile. Dalle più semplici riparazioni d’urgenza, al confezionamento di provvisori diagnostici e terapeutici alla realizzazione di corone in oro porcellana sia su impianti che su elementi naturali.
La diretta collaborazione con i medici protesisti permette ai tecnici il controllo accurato in ogni fase di lavorazione sul paziente alla poltrona, questo facilita il confezionamento di protesi estetiche per le modifiche ed i controlli che si possono apportare in tempo reale.
Le procedure di laboratorio vengono eseguite sotto controllo stereomicroscopico, inoltre l’esecuzione di manufatti con tecniche innovative (ceramiche senza supporto metallico, corone in elettrodeposizione galvanica, rivestimenti estetici vetropolimerici su impianti, corone su oro sinterizzato) permette una completa sinergia con i trial clinici ed i protocolli sperimentali che vengono realizzati dai protesisti e dai ricercatori.Particolare rilievo è dato al confezionamento di protesi supportate da impianti inseriti con tecniche mini invasive(“all on four” e “all on six”) e caricati immediatamente.

Anche la protesi mobile trova ampio spazio, sono consegnate totali personalizzate esteticamente sul singolo paziente (protesi d’autore) e alcune realizzate nello spazio di pochi giorni o immediatamente in alcuni casi (over-implants) quando viene eseguita la metodica del carico immediato.
Naturalmente Il Prof Gherlone nella sua attività protesica si serve anche di esperti odontotecnici opinion leader del panorama internzionale riconosciuti sia sotto il profilo clinico che scientifico, soprattutto per quelle lavorazioni molto particolari ed innovative che richiedono sinergie con una particolare odontotenica che talvolta è necessario cooptare anche all'estero.
Nel rapporto con gli odontotecnici diversi i nomi che vanno ricordati nel corso degli anni che hanno contribuito notevolmente alla sua formazione specifica in questo ambito, tra i più famosi: Prosper loris amico d'infanzia con il quale iniziò a collaborare nel 1982 fino ai giorni nostri, Loris in seguito si laureò in medicina e collabora anche attualmente con il prof Gherlone come professore a contratto presso l'Ateneo Vita Salute. Numerosi sono i lavori sia clinici che scientifici prodotti assieme e citare l'attività protesica di Gherlone senza parlare di Loris non è affatto possibile. Due nomi importanti romani nelle sue collaborazioni tecniche: Marco Bordoni che conobbe quando era il tecnico del prof Martignoni ed in seguito si instaurò una collaborazione ed un amicizia straordinaria e Franco Ferrini altro grande professionista con cui ebbe il privilegio di lavorare.
Da citare perchè grande influenza ebbe nel bagaglio professionale e culturale, oltre che umano, del prof Gherlone è Renato Compagni un grande maestro di odontotenica con cui tutti i protesisti hanno ambito collaborazione e che per diversi anni gli stette accanto. Fabio Levratto, ora in Francia a Montecarlo, con cui ancora collabora per casi importanti e che grande influenza ebbe su di lui ed il suo maestro Oliviero Turillazzi un grande odontotenico italiano.

Per ultimo ma non meno importante Antonio Lazetera le cui sinergie continuano da oramai moltissimi anni e che gli ha dato e sta dando grandi soddisfazioni.

Sono solo alcuni, tanti sarebbero i nomi... Tom Abbondanza, Guido Garotti, ma sicuramente qualcuno non meno importante e bravo si rischia di dimenticarlo.

Negli ultimi tempi particolare importanza viene data a tutte quelle operatività che utilizzano tecnologie digitali, tipo rilevamento delle impronte senza portaimpronte immesso nel cavo orale e materiali inerenti, ma con scanner digitali in grado di parlare con un computer e realizzare direttamente le protesi in 24-48 ore con sistematiche computerizzate cad-cam.

 

 

Iscrizioni a Società Scientifiche e Culturali

  • Presidente nazionale ACRIS (Associazione Culturale Ricerche Implantoprotesiche San Raffaele)
  • Presidente Nazionale Collegio dei Docenti Universitari di discipline Odontostomatologiche.
  • Componente del Direttivo SIOCMF (Società Italiana di Odontostomatologia e Chirurgia Maxillo-Facciale)
  • Presidente della Società Italiana di Odontoiatria Protesica ed Implantare per gli anni 2007/2008-2008/2009
  • Presidente dell’Associazione Italiana di Gnatologia per gli anni 2000/2001 e 2001/2002
  • Iscritto all'Associazione Nazionale Dentisti Italiani (ANDI) sezione di Genova dal 1982

Collaborazioni Nazionali ed Internazionali

  • Clinica Odontoiatrica Università Complutense Madrid
  • Boston University, Goldman School of Dental Medicine, Boston, MA, USA
  • Malo Clinic, Lisbona, Portogallo
  • Istituto di Tecnologia dei Materiali Facoltà di Ingegneria Università degli Studi di Genova.
  • Clinica Odontoiatrica Università " La Sapienza " di Roma.
  • Clinica Odontoiatrica Università “Federico II” di Napoli
  • Clinica Odontoiatrica Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”
  • Clinica Odontoiatrica “ Via Commenda” Università degli Studi di Milano
  • Clinica Odontoiatrica Università degli Studi Milano - Bicocca
  • Clinica Odontoiatrica Università degli Studi G. d'Annunzio di Chieti

Iniziative Sociali

  • Direttore scientifico del progetto Overland for smile che si occupa di assistenza odontoiatrica a pazienti di orfanotrofi in paesi sottosviluppati e per il quale è autore di tutti i protocolli clinici.
  • Direttore scientifico del centro Odontoiatrico di eccellenza per pazienti diversamente abili San Raffaele incontro di Amelia.
  • Il Prof. Gherlone è stato coordinatore scientifico di un progetto ordinario di ricerca finalizzata 2007, dal titolo “Evaluation of implant-prosthodontics rehabilitations in disability, special needs and low socio-economical condition patients”. Tale progetto ha previsto un protocollo clinico di riabilitazioni implantoprotesiche su pazienti disabili, special needs e fasce sociali deboli, realizzato clinicamente presso la sala operatoria ed i riuniti odontoiatrici del centro San Luigi – Ville Turro dove gli impianti sono stati inseriti gratuitamente con fondi ministeriali.

Il presente sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookies, anche di terze parti, per migliorare la fornitura dei servizi.
Se desideri saperne di più sull’utilizzo dei cookies nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi l’informativa estesa sull’uso dei cookies.