. .
Follow:
..

Protesi mobile

La richiesta più frequente dei soggetti anziani riguardo la riabilitazione dell’edentulia totale o parziale non solo per potersi alimentare adeguatamente e correttamente, ma anche per il raggiungimento di una buona estetica è  anche qui dovuta ad esigenze imposte dalla società moderna e dalla tendenza al miglioramento della qualità di vita dei pazienti alla luce dell’allungarsi della durata della stessa.
Per ottenere tali risultati è determinante ristabilire durante la preparazione del manufatto protesico, tutti i parametri fisiologici e funzionali; dopo di ciò è necessario individuare e personalizzare forma e colore dei denti e dell’intera protesi per armonizzarla con il viso e il portamento del paziente cosa facilitata potendo disporre di un laboratorio interno attrezzato in maniera completa per ogni esigenza.

Un notevole aiuto all’ancoraggio delle protesi rimovibili, specialmente nei soggetti totalmente edentuli da tempo, è ottenuto con l’impiego di impianti osteointegrati collegati fra loro tramite una barra metallica che permette la realizzazione di manufatti protesici caratterizzati da grande stabilità (overdenture). Inoltre nei casi che lo richiedono con motivazioni psicologiche o di vita di relazione, sono messe in atto procedure riabilitative che consentono l’ancoraggio immediato di queste protesi a supporti implantari appena posizionati nel cavo orale (carico immediato o precoce).

 

 

Iscrizioni a Società Scientifiche e Culturali

  • Presidente nazionale ACRIS (Associazione Culturale Ricerche Implantoprotesiche San Raffaele)
  • Presidente Nazionale Collegio dei Docenti Universitari di discipline Odontostomatologiche.
  • Componente del Direttivo SIOCMF (Società Italiana di Odontostomatologia e Chirurgia Maxillo-Facciale)
  • Presidente della Società Italiana di Odontoiatria Protesica ed Implantare per gli anni 2007/2008-2008/2009
  • Presidente dell’Associazione Italiana di Gnatologia per gli anni 2000/2001 e 2001/2002
  • Iscritto all'Associazione Nazionale Dentisti Italiani (ANDI) sezione di Genova dal 1982

Collaborazioni Nazionali ed Internazionali

  • Clinica Odontoiatrica Università Complutense Madrid
  • Boston University, Goldman School of Dental Medicine, Boston, MA, USA
  • Malo Clinic, Lisbona, Portogallo
  • Istituto di Tecnologia dei Materiali Facoltà di Ingegneria Università degli Studi di Genova.
  • Clinica Odontoiatrica Università " La Sapienza " di Roma.
  • Clinica Odontoiatrica Università “Federico II” di Napoli
  • Clinica Odontoiatrica Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”
  • Clinica Odontoiatrica “ Via Commenda” Università degli Studi di Milano
  • Clinica Odontoiatrica Università degli Studi Milano - Bicocca
  • Clinica Odontoiatrica Università degli Studi G. d'Annunzio di Chieti

Iniziative Sociali

  • Direttore scientifico del progetto Overland for smile che si occupa di assistenza odontoiatrica a pazienti di orfanotrofi in paesi sottosviluppati e per il quale è autore di tutti i protocolli clinici.
  • Direttore scientifico del centro Odontoiatrico di eccellenza per pazienti diversamente abili San Raffaele incontro di Amelia.
  • Il Prof. Gherlone è stato coordinatore scientifico di un progetto ordinario di ricerca finalizzata 2007, dal titolo “Evaluation of implant-prosthodontics rehabilitations in disability, special needs and low socio-economical condition patients”. Tale progetto ha previsto un protocollo clinico di riabilitazioni implantoprotesiche su pazienti disabili, special needs e fasce sociali deboli, realizzato clinicamente presso la sala operatoria ed i riuniti odontoiatrici del centro San Luigi – Ville Turro dove gli impianti sono stati inseriti gratuitamente con fondi ministeriali.

Il presente sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookies, anche di terze parti, per migliorare la fornitura dei servizi.
Se desideri saperne di più sull’utilizzo dei cookies nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi l’informativa estesa sull’uso dei cookies.